- Centro di Ricerca Foreste e Legno   
Strada per Frassineto 35 Casale Monferrato (AL)  
Switch to English version 
Sei qui: Home->Attività->Ecologia forestale ed agraria Posta  
Ecologia forestale ed agraria

In breve...

  • Studio delle interazioni pianta-ambiente.
  • Valutazione di tecniche sostenibili per l’impianto e la coltivazione.
  • Messa a punto di tecniche per il recupero di aree degradate.
  • Indagini sui rapporti tra inquinanti e vegetazione.
  • Studio, realizzazione e mantenimento di reti ecologiche.
  • Analisi degli effetti degli eventi meteorici sugli impianti.
  • Osservazioni sugli effetti dei cambiamenti climatici.


Sempre più si avverte l'urgenza di raggiungere un equilibrio tra produzioni agro-forestali e rispetto dell’ambiente.
In questo ambito si svolgono studi volti a individuare le interazioni pianta–ambiente per adottare tecniche di impianto e di coltivazione innovative e sostenibili, sia per gli impianti di arboricoltura da legno che per interventi di rinaturalizzazione di aree degradate in armonia con le politiche territoriali e le esigenze di sostenibilità ambientale.
Con le competenze presenti nel campo della fitosociologia, entomologia e pedologia si impiegano le più moderne tecniche di telerilevamento e dei sistemi informativi geografici per studiare le interazioni tra le variabili rilevate. Le attività vengono condotte anche in collaborazione con Enti Parco e con altre istituzioni scientifiche.
Insieme a ENEA e Parco Fluviale del Po e dell’Orba è stato costituito il Centro di Ecologia Fluviale che studia la biodiversità degli ambienti fluviali.


Obiettivi e linee programmatiche generali  
  • Effetti e interazioni tra arboricoltura da legno ed ambiente.
  • Valutazione dell’impatto ambientale delle coltivazioni anche attraverso l’impiego di bioindicatori.
  • Modelli colturali per la diffusione della arboricoltura da legno in ambienti marginali o soggetti a limitazioni.
  • Valutazione dell’attitudine delle Salicacee al recupero di aree degradate.
  • Modelli di impianto e tecniche di coltivazione per il recupero ambientale.
  • Modelli di impianto idonei a ridurre l’erosione del suolo in occasione di eventi calamitosi.
  • Valutazione degli effetti e dell’efficacia di fasce tampone boscate.
  • Modelli colturali per il fitorimedio e valutazione dei vantaggi sull’ambiente.
  • Studio di modelli e creazione di corridoi e reti ecologiche.
  • Caratterizzazione e studio di popolamenti spontanei di Salicacee.
  • Studio degli effetti dei cambiamenti ambientali sulle specie arboree.
  • Analisi dei sistemi agro-forestali per l’immagazzinamento di carbonio atmosferico.
  • Rilevazione ed elaborazione di parametri meteorologici.
  • Correlazioni tra dati meteorologici, fasi fenologiche e dati epidemiologici per gli impianti di arboricoltura da legno.


Scarica scheda


Download datasheet







 
Personale Progetti IN CORSO () e conclusi ()
Ricercatori
Chiarabaglio Pier Mario

AGROSIS
Interventi di tutela e sensibilizzazione ambientale in provincia di Vercelli: nuovi strumenti di conservazione e valorizzazione dell’agroecosistema
BassiBoschi
Supporto tecnico-scientifico alla realizzazione di azioni urgenti per la salvaguardia di un relitto dell’habitat boschivo 91F0 – Boschi misti dei grandi fiumi di pianura
HABITAT
Supporto tecnico scientifico alla realizzazione di interventi di ricostituzione di habitat forestali 91F0 e 9160
INFESTA
Tutto è connesso: strategie di conservazione attiva degli ecosistemi umidi e baraggivi e della rispettiva connettività ecologica
PHYTOREM
Sperimentazione di tecniche di bonifica di phytoremediation tramite Short Rotation Forestry presso il comune di Torino
RiNaturaPo
Gestione sostenibile degli ambienti fluviali e rinaturazione
FLUVIALPO
I popolamenti naturali e l’arboricoltura da legno nelle aree fluviali a seguito dell’evento alluvionale del novembre 1994
MULTIBOSCHI
Indagini ambientali per la caratterizzazione di siti idonei alla realizzazioni di boschi multifunzionali
NICHANGE
Il pioppo nero come caso di studio per la valutazione degli effetti del cambiamento climatico per una gestione sostenibile di ecosistemi forestali
PARCOPO
Studio, monitoraggio e suporto tecnico relativo agli interventi di riqualificazione ambientale in aree gestite dal Parco Fluviale del Po e dell'Orba
QualiAmbiPio (Vai al minisito...)
Qualità e sostenibilità ambientale della pioppicoltura in filiere legno - energia
SIMPATIE
Valutazione della sostenibilità ambientale degli impianti di arboricoltura da legno realizzati in Piemonte

STINV
Sviluppo di tecniche inventariali a fini multipli per una conoscenza globale dell’ambiente di coltivazione del pioppo
TAPIOCA
Valutazione dell'impatto ambientale della pioppicoltura a confronto con quello delle colture agrarie alternative
TELEGIS
Telerilevamento e sistemi GIS a supporto delle attività di monitoraggio dell'arboricoltura da legno
VERIFICA
Valutazione ecologica degli interventi di riqualificazione ambientale

Attività collaterali

RECENVI - Recupero ambientale delle aree naturali presenti nella tenuta dell’azienda Mezzi (comune di Casale Monferrato e Frassineto Po – AL)